Tinteggiature

Techno Team effettua innanzi tutto un attento controllo della natura delle finiture presenti e dell’adesione di tali finiture ai supporti, poichè abbiamo l'assoluta necessità di avere delle superfici in perfette condizioni per l'applicazione delle pitture.

Si verifica anche il grado di assorbimento del supporto per capire quanto il fondo sia poroso.

Nel caso in cui gli intonaci presenti siano ammalorati, vi siano cavillature, sfogliature, fessurazioni o distacchi dal supporto esistente, si procede in primis con un trattamento adeguato (sverniciatura e idrolavaggio, Primer, Fondi di collegamento)

Tinteggiature

Sistema ai silossani:

Questo sistema viene utilizzato quando si desidera ottenere un ottimo compromesso tra la traspirabilità e l’idrorepellenza. Il ciclo silossanico non permette all’acqua di penetrare nel supporto, trasformando anzi l’azione della pioggia in elemento di pulizia della parete stessa. Nel contempo le caratteristiche intrinseche delle resine silossaniche permettono l’alta permeabilità al vapore acqueo, rendendo così la muratura traspirante.

 

CICLO SILOSSANICO:

  • Una mano di primer consolidante silossanico
  • Una mano di fondo colorato fibrato di collegamento
  • Due mani di finitura con pittura silossanica
  • In alternativa finitura con stesura di una mano di intonachino silossanico della granulometria desiderata

Tinteggiature

Sistema al quarzo:

Si tratta di un prodotto a base di farina di quarzo e resine acriliche, utilizzata nei casi in cui si voglia mantenere un discreto rapporto qualità/prezzo.

Infatti oltre al costo contenuto, le caratteristiche di questo ciclo sono l’ottima resistenza meccanica, il basso assorbimento d’acqua, la stabilità della tinta alla luce solare e la durata nel tempo.

 

CICLO AL QUARZO:

  • Una mano di fissativo all’acqua
  • una mano di fondo acrilico uniformante colorato
  • Due mani di finitura con quarzo acrilico extra
  • In alternativa due mani di finitura con quarzo acrilsilanico

Tinteggiature

Sistema rivestimento a spessore:

Trattasi di una pittura a spessore, disponibile con diverse granulometrie, a base di resine acriliche con modifica silanica e fibre.
Viene utilizzata come finitura per rivestimenti a cappotto.
La base è costituita da resine silaniche e da fibre, che conferiscono al supporto caratteristiche di idrorepellenza e di resistenza meccanica molto elevate.

 

CICLO A SPESSORE:

  • Una mano di fondo acrilsilanico al quarzo
  • Una mano di finitura con intonachino fibrato della granulometria desiderata

Tinteggiature

Ciclo anti carbonatazione:

(…)

Tinteggiature

Altri prodotti ed effetti decorativi:

(…)

Calce

Velature, prodotti per prefabbricati, etc etc.


realizzazione siti internet rimini